Action Now! Monopoli al lavoro per consolidare l’impresa

Venerdì, ore 13:20          

Incombono le prime scadenze federali, mentre si cerca di progettare una stagione logica e sostenibile

A un mese e mezzo dalla clamorosa promozione dell’Action Now! Monopoli in Serie C Silver, conseguita battendo 2 – 0 il Ceglie nella serie di finale, le prime scadenze federali già bussano alle porte societarie. Entro il 9 luglio andrà perfezionata la riaffiliazione, entro il 15 occorrerà invece presentare l’iscrizione al Campionato, cui hanno diritto 18 squadre, secondo il Comunicato Ufficiale della FIP.

Nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso la Palestra Melvin Jones, Angelo Barnaba e Sergio Carolillo hanno illustrato le linee del progetto per la prossima stagione. Un programma assolutamente “open” e ancora tutto da scrivere, con l’aiuto di tutte le componenti che vorranno prendervi parte.

In linea di massima, l’idea – base è quella di formare un Consorzio, da regolamentarsi nelle forme di legge. Si tratterebbe di un soggetto aperto a qualunque contributo, sia economico che in servizi, utilità e opere. Al Consorzio sarebbero ammessi tanto singoli appassionati (persone fisiche) quanto soggetti organizzati in forma collettiva, come le associazioni sportive già esistenti ed operanti sul territorio, e gli enti. Potrebbero altresì consorziarsi anche quelle aziende che dovessero sponsorizzare il team. Scopo del Consorzio sarebbe in una fase iniziale quello di mettere insieme il budget necessario a disputare il campionato di serie C. Tuttavia, qualora l’iniziativa si sviluppasse nel tempo, già a partire dal prossimo anno si potrebbe pensare ad un progetto più ambizioso, cioè quello di disegnare un percorso al termine del quale il Consorzio possa rilevare e raggruppare sotto un’unica gestione le realtà sportive che attualmente operano sul territorio. L’esempio in questo senso virtuoso potrebbe essere quello del Consorzio “Varese nel Cuore”.

Il progetto si propone di aggregare tutte le forze che volessero partecipare a questa nuova avventura, partendo naturalmente da ciò che c’è già e costituisce una certezza: l’entusiasmo per la fresca promozione, la risorsa inesauribile di un settore giovanile tra i più prolifici di Puglia, le ottime competenze in campo tecnico delle risorse umane disponibili, il grande numero di giocatori monopolitani capaci di giocare in serie C da protagonisti.

Presente alla conferenza stampa il delegato comunale allo Sport Cristian Iaia, che ha ribadito il plauso dell’amministrazione cittadina per il grande risultato colto sul campo e l’opportunità di non disperderlo. In questo senso, si guarda con fiducia al tentativo di aggregazione delle risorse già disponibili sul territorio in ambito cestistico, facendo seguito alla riunione di 2 settimane fa, voluta dal Sindaco per esprimere con forza il suo auspicio.

Si è parlato anche dell’Action Master Camp, che inizierà lunedì prossimo e vedrà per una settimana al lavoro a Monopoli 32 giovani talenti desiderosi di perfezionarsi e migliorare, sotto la guida di coach e professionisti esperti, guidati e coordinati da Umberto Vezzosi, uno degli allenatori italiani più preparati nel settore giovanile. Un’iniziativa di altissimo valore tecnico: ancora una volta la Scuola Basket Monopoli investe sui giovani e guarda con fiducia al futuro.

 

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Cattura

690 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33