Simulazione di soccorso ad aeromobile incidentato in mare

IMAG1140Mercoledì, ore 14:10

Operazione eseguita con l’ausilio di unità cinofile

Nella mattinata odierna l’Ufficio circondariale marittimo di Monopoli  ha testato le capacità di risposta dei mezzi di soccorso a seguito di segnalazione di emergenza in mare. L’attività, condotta dalla autorità marittima, retta dal Tenente di vascello Salvatore DE CRESCENZO, ha cadenza semestrale e ha lo scopo di testare le procedure e l’efficienza dei mezzi, a seguito di emergenza in mare. In particolare è stato ipotizzato un soccorso ad aereomobile incidentato ed il soccorso e recupero in mare di due naufraghi.

All’esercitazione, oltre al personale dipendente da questo Comando, hanno partecipato i volontari e le unità cinofile dell’Associazione Angeli del mare riconosciuta dalla Scuola italiana cani salvataggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.