Sequestrata una discarica abusiva di rifiuti speciali nell’agro

Mercoledì, ore 07:23

I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno denunciato un 60enne alberobellese

Nei giorni scorsi, una discarica abusiva di rifiuti speciali è stata scoperta dai militari della Stazione di Alberobello (che fa capo alla Compagnia dei Carabinieri di Monopoli) in contrada Barsento.

L’area di circa 4.500 mq è stata perciò sottoposta a sequestro ed il proprietario, un 60enne alberobellese (già noto alle forze dell’ordine) è stato invece denunciato in stato di libertà con l’accusa di violazione alla normativa sulla salvaguardia dell’ambiente alla Procura della Repubblica di Bari.

L’illecito è stato rilevato nel corso di un servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati in materia ambientale: nella discarica non autorizzata venivano conferiti illecitamente rifiuti speciali di varia tipologia, tra cui materiale ferroso derivante da carcasse di autocarri, autovetture, elettrodomestici, nonché pneumatici e batterie esauste.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.