Arnesi atti allo scasso, due pregiudicati “traditi” da una brusca manovra

Mercoledì, ore 08:04

Sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Polignano a Mare

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Polignano a Mare (in capo alla Compagnia dei Carabinieri di Monopoli) hanno denunciato in stato di libertà due pregiudicati bitontini di 30 anni alla Procura della Repubblica di Bari, per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e, ne è stata avanzata altresì proposta per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Polignano a Mare.

Nel corso un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, i malintenzionati sono stati notati a bordo di un’autovettura in pieno centro abitato: ad insospettire i militari è stata la fretta con cui i due repentinamente cambiato direzione di marcia, nel tentativo di eludere il controllo; ne è derivato un breve, ma rocambolesco inseguimento che ha permesso ai Carabinieri di fermarli e sottoporli a perquisizione: nel bagagliaio erano presenti numerosi arnesi da scasso, opportunamente sequestrati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.