Adriatika Nuoto, l’anno sportivo volge al termine

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 16:49

Si conclude l’anno sportivo per la squadra monopolitana targata Adriatika Nuoto che in un solo anno ha conquistato una parte imponente nello scenario sportivo Regionale, ma anche Nazionale.

Difatti chiude il circuito Supermaster Pugliese con la vittoria, di misura, del Trofeo Otre Noci che sanciva la chiusura del suddetto campionato, sbaragliando la concorrenza  di importanti società quali New Olimpic, Otrè, Icos che in questa avvincente avventura si sono fatte valere dopo i due colossi CUS e Gp Modugno.

Lavorando sodo e con sacrificio, l’Adriatika ha collezionato diverse vittorie durante l’anno, conquistate dalla coopartecipazione di numerosi atleti in cuffia nera che portano a casa innumerevoli podi, consolidando  vasca dopo vasca il proprio dominio e raggiungendo l’apice con l’importante presenza ai  Campionati Nazionali 2015 organizzati presso lo stadio del nuoto di Riccione.

Significativi i crono di Degirolamo Vito nei 100 sl 1’00” categoria M25 , Pinto Giampaolo 50 ra 41” categoria M35 , Sangio Roberto 50 ra 36” categoria M30, Colavitto Marcello nei 100 ra 1’31” categoria M45, ragazzi questi, provenienti dal settore scuola nuoto privi di esperienza “agonistica” alle spalle.

Dopo spiacevoli  vicissitudini , Monopoli finalmente  si ritaglia uno spazio notevole tra le società che contano nel nuoto Pugliese e  non solo, piazzandosi 36^a su 607 in Italia, 14^a di categoria : un successo straordinario.

SETTORE AGONISTI

Allo stadio del nuoto di Bari, con le finali regionali, si conclude la stagione sportiva per gli esordienti della ssd Adriatika Nuoto Monopoli. Le qualifiche premiano TUTTI i ragazzini monopolitani, confermando quanto di buono è stato svolto durante l’anno. Da segnalare le ottime prestazioni di Vallone Carlotta nei 100 sl 1’15”, Fiume Gianvito nei 200 ra 3’23”, Minoia Francesco nei 100 ra 1,34″.

Pochi giorni prima, in quel di Scanzano Jonico si svolgeva  il 4°meeting “torre del faro”  al quale partecipavano ben 40 società provenienti da ogni regione della penisola ….sardegna compresa! Qui le cuffie nere monopolitane ottengono un 11mo posto come società, mentre, a livello individuale Petrosillo Alessandro vince  la  medaglia di argento nei 1500 sl 20’02” e nei 400 sl 5’04”, Fasano  Nicholas argento nei 200 sl 2’24” e un argento mancato per una svista del giudice arbitro nei 100 sl, Serino Oat  finalista nei 50 ra 39″ e Mango Giacomo anch’esso finalista nei 50 do 40″.

In attesa delle finali regionali assoluti e categoria che si svolgeranno allo stadio del nuoto a Bari, dove potrebbero essere impegnati: Satalino Arianna, Mastro Erica, Capra Maria, Tari’Steven.

Ufficio Stampa

 

 

 

 

 

766 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33