“Labfest 2015: MONOPOLI SUONA ​IN DO”

in cVenerdì, ore 09:16

Appuntamento a stasera dalle ore 21 presso il Chiostro del Conservatorio

Stasera (26 giugno 2015), il Chiostro del Conservatorio ospiterà a partire dalle ore 21 l’evento “Labfest 2015: MONOPOLI SUONA ​IN DO” con ​IN C – di TERRY RILEY.

Si tratta di una Hypnotic Musical Experience, che sarà coordinata e concertata da Domenico di Leo e Gianni Lenoci.

Un ensemble di musicisti dal numero potenzialmente illimitato suonerà “In C” (nella terminologia anglosassone l’equivalente di “In Do”: il brano infatti è imperniato sulla nota “C”, il nostro Do), la celebre composizione di Terry Riley, pietra miliare della musica minimalista americana.

“In C” è una partitura ipnotica che ha queste caratteristiche: non suona mai identica a se stessa, può essere eseguita da qualsiasi strumento, ha una durata che può variare – a seconda dei criteri scelti dagli esecutori – da qualche decina di minuti fino addirittura ad alcune ore.
La nostra versione di “In C” non sarà un semplice concerto, ma una trama sonora che riempirà e avvolgerà il chiostro del Conservatorio per circa tre ore, animata e “tessuta” dagli studenti dei corsi di jazz, nuovi linguaggi e musica da camera.
L’’invito è rivolto a tutti gli strumentisti e i cantanti, gli studenti e i docenti che vorranno parteciparvi.

Monopoli in Do sarà un’occasione anche per chi non suona: il pubblico potrà scegliere se ascoltare dall’inizio fino al termine oppure a frammenti, arrivando e andando via quando lo desidera, senza limiti e costrizioni di alcun genere. Ognuno potrà scegliere se immergersi totalmente nell’ascolto (in movimento, passeggiando per lo spazio del chiostro tra le postazioni dei musicisti, oppure staticamente, sedendosi o – perché no? – sdraiandosi) o se stare nel flusso dei suoni per meditare, leggere, danzare, fare yoga o tai chi, scrivere, disegnare, dipingere, fotografare, filmare, costruire qualcosa (ovviamente portandosi dietro l’occorrente).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.