VIDEO – L’imbarco giusto? Quattro monopolitani vincono la manifestazione “Ciak, si vince”

Giovedì, ore 16:59

L’intervista esclusiva rilasciata alla nostra redazione di “The Monopoli Times”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sergio Petrosillo, Adriano Pilagatti, Antonio Leoci, Giuseppe Capra.

Quattro giovani monopolitani che, sabato scorso (13 giugno 2015), hanno sfidato gli altri due finalisti nella finale con Alex Belli della manifestazione “Ciak si vince – Attore per un giorno”, promossa dalle Gallerie Commerciali Italia S.p.A. presso il Centro Commerciale Auchan di Casamassima dal 18 maggio al 31 maggio 2015, vincendo il primo premio (un buono shopping del valore di 1000 euro) attribuito dalla giuria, che si è complimentata con loro per la mimica e la gestualità.

“L’imbarco giusto” è il titolo del video con il quale (su altri quattrocento, su cui è risultato altresì il più visualizzato), ispirandosi alle commedie di Aldo, Giovanni e Giacomo, la comitiva di burloni nostrani si è messa in gioco, nonostante la convinzione di avere scarse possibilità di riuscita con un pubblico maturo e che magari non sarebbe riuscito a cogliere la loro delicata goliardia.

Una partecipazione nata per caso, un avvenimento fortuito capitato mentre il gruppo di amici era di passaggio al Centro Commerciale, dove è stato avvicinato da alcuni promoter che gli hanno proposto di partecipare alla manifestazione; con risolutezza, Sergio Petrosillo, Adriano Pilagatti, Antonio Leoci e Giuseppe Capra hanno subito accettato, allontanandosi verso il Media World per fare un breve giro dove l’idea ha preso forma in pochi minuti.

Dopo aver firmato la liberatoria, come i più grandi attori comici, traendo spunto dalla realtà, i quattro monopolitani hanno inscenato il primo imbarco per Corfù al Porto di Brindisi: «abbiamo chiesto alla troupe di fornirci di una panchina, di qualche valigia e di un volante, ma siccome quest’ultimo non era reperibile, abbiamo utilizzato la cuffia di un operatore – raccontano in un’intervista esclusiva rilasciata ai nostri microfoni – eravamo in cinque all’interno della nostra autovettura piena di bagagli e di tutto il necessario per trascorrere una settimana fuori casa, compreso il cibo. A pochi minuti dall’imbarco, per la poca dimestichezza, sono sorti alcuni dubbi se il canale d’imbarco fosse quello giusto». Condendo e caricando il tutto con una buffa esagerazione, il passeggero lato guidatore diventa il protagonista della scena: con un fare piuttosto folkloristico, era tuttavia l’unico ad avere la possibilità di uscire dall’abitacolo e andare a chiedere informazioni. Tornando, però, Giacomo comunica al resto della comitiva che hanno sbagliato imbarco: gli altri – presi dalla foga del momento – gli intimano di entrare ed uscire dalla portiera; confuso, il protagonista si lancia dal finestrino sulle gambe del conducente ed è così che il gruppo si imbarcherà alla volta di Corfù.

In finale, il ciak è stato riproposto con abiti ed accessori più consoni a rendere più reale la scena (girata il 24 maggio scorso) che è stata riproposta da Sergio Petrosillo e Adriano Pilagatti assieme a Mirco Laserra e Gianluca Signorile che hanno invece sostituito Antonio Leoci e Giuseppe Capra in viaggio a Budapest per assistere al Judo Gran Prix 2015; difatti, i quattro sono appassionati a questa disciplina sportiva.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,503 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33