Giovedì, ore 13:54

Si tratta della comune specie protetta delle “Caretta Caretta”

Lunedì scorso, una tartaruga della specie protetta “Caretta Caretta” è stata salvata in località Capitolo dal personale militare dipendente dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli, guidato dal Comandante T.V. (CP) Salvatore De Crescenzo, grazie ad una segnalazione pervenuta alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto.

L’esemplare spiaggiato (della lunghezza di circa 50 cm) è stato perciò recuperato dai militari ed affidato al Centro Tartarughe Marine del WWF di Molfetta, diretto dal dott. Pasquale Salvemini.

«Al momento del rinvenimento – spiega il Comandante De Crescenzo – la tartaruga si presentava poco reattiva e denutrita con il carapace ricoperto da balani, con evidente lesione da trauma della pinna posteriore sinistra, già in principio necrotico. Attualmente sotto terapia antibiotica, verrà nei prossimi giorni sottoposta ad intervento chirurgico presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Bari per l’amputazione della pinna post sinistra e per la successiva immissione in mare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.