Solennità di San Vito, celebrazione eucaristica nell’omonima chiesetta

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 16:24

Un culto con radici molto profonde

Anche quest’anno, in occasione della solennità di San Vito, una celebrazione eucaristica (presieduta dal parroco don Vito Castiglione Minischetti) è stata officiata lunedì pomeriggio presso l’omonima chiesetta nel cuore del Centro Storico di Monopoli.

Ha radici molto profonde il culto di San Vito esteso anche a San Modesto e Santa Crescenzia nella nostra regione, che trae origine dal 303 d.C. (anno della morte del Patrono dei danzatori e degli epilettici).

“I Santi sono come delle stelle che brillano di luce propria – ha spiegato don Vito nell’omelia – vivendo nella luce di Gesù Cristo. Le letture di quest’oggi vengono contestualizzate in questa solennità. Difatti, San Vito, San Modesto e Santa Crescenzia sono dei santi Martiri. il colore rosso che mettiamo è quello dell’aver vissuto il sangue di Cristo. Avete visto con quale bellezza stilistica, il Vangelo di oggi riesce ad offrire contenuti solidi: pagine concrete e vere che i martiri della Chiesa hanno potuto vivere personalmente dando la propria vita; la croce è espressione di un amore così grande. La vittoria è proprio quella della potenza e della giustizia di Dio che si basa sul nostro vivere da cristiani nel momento più difficile. Nel vangelo abbiamo quello che Gesù dice, proclamando il superamento di qualsiasi luogo comune e quello che appartiene all’istinto più animale della persona: il male”.

Bisogna perciò imparare a “correggere”, secondo quello che Gesù ci ha insegnato.

Gli stessi elementi rappresentati assieme a San Vito, esprimono le virtù della fedeltà (il cane) a Dio e della fortezza.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.