Bronzo all’esordio dei ragazzi della Canottieri Monopoli 2005

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 13:43

 

 

 

 

Sardella e Fortunato ai loro primi campionati di categoria si aggiudicano la terza piazza del podio nella specialità del 2-

 

 

 

Lo scorso week-end, nello scenario caratteristico di Lago Patria (Napoli), si sono svolti i Campionati Italiani di canottaggio per le categorie Ragazzi (15-16 anni) e Under23.

La Canottieri Monopoli 2005 ha schierato per l’occasione due equipaggi di spessore.

Nella categoria ragazzi, e al loro primo campionato italiano, Lorenzo Fortunato e Filippo Sardella, hanno ottenuto un prestigioso terzo posto su 16 equipaggi, nella complessa specialità del due senza. Dopo essere arrivati secondi alle qualificazioni di soli tre decimi, hanno disputato i recuperi e le semifinali, qualificandosi per l’ambita finale. Nella gara decisiva i due giovani atleti hanno dato prova di una grande capacità tecnica e di una forte determinazione, che unita alla loro preparazione fisica, ha permesso loro di primeggiare su equipaggi più esperti.

Nella categoria Under23 invece, Fabiana Romito, in singolo, ha conquistato con grinta la finale aggiudicandosi poi il sesto posto. Ripresasi da poco da un fastidioso infortunio, la Romito non ha raggiunto ancora il top della sua solita forma e sta proseguendo i suoi allenamenti al Cus Pavia per tenersi pronta ai prossimi appuntamenti di categoria.

Altre buone notizie giungono dalla Federazione: il Direttore Tecnico della Nazionale Italiana Giuseppe La Mura infatti, ha diramato da qualche giorno la formazione della squadra azzurra che parteciperà alla Universiade 2015 di Gwangju (Corea del Sud) che si svolgerà dal 5 al 7 luglio. Tra gli atleti convocati spicca la monopolitana Elsa Carparelli (laureanda in Ingegneria Elettrica) che parteciperà nella specialità del due di coppia insieme a Benedetta Bellio della Sportiva Murcarolo di Genova. Come più importante appuntamento sportivo per gli universitari agonisti, le Universiadi uniscono l’aspetto culturale alla mentalità sportiva, premiando atleti che oltre ad allenarsi quotidianamente proseguono il loro percorso di studi. Parteciparvi quindi, è motivo di orgoglio per l’intera Società.

Grande soddisfazione quindi, per i tecnici Presicci e Sardella che continuano con la preparazione del gruppo agonistico e degli Under 15 per i prossimi appuntamenti della stagione.

Ufficio stampa

381 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33