Sabato, ore 10:09

La “posta grande” riapre anticipatamente, ma con scarsa liquidità disponibile

L’Ufficio Postale centrale di via Bixio riaprirà ufficialmente lunedì, anche se ufficiosamente non è proprio così.

Difatti, un gradito avviso che riporta il fatto che rimarrà chiuso per lavori sino ad oggi (sabato 13 giugno 2015) conferma di aver fatto la scelta giusta.

Cosi, a raccontarci del disservizio/disagio subìto all’ufficio postale di via Lepanto – comunemente conosciuto con l’appellativo “la posta piccola” – ed al contempo della sua disavventura odierna è un nostro lettore, che aveva scelto di recarsi in loco dalle ore 07:30 circa per essere il primo della fila.

Tanti, come lui, hanno preferito “sacrificarsi” per sfruttare sapientemente il prezioso tempo del sabato, ma non è andata come sperato.

Con qualche canonico minuto di ritardo, le porte si sono aperte senza comunicazione alcuna; l’amara scoperta è venuta soltanto allo sportello, quando ai clienti, che hanno aperto un libretto o conto corrente postale dalla “posta grande”, è stato detto di doversi recare all’ufficio postale centrale per prelevare denaro e/o depositare perché era riaperto.

Nulla hanno potuto le giustificate rimostranze: chi aveva ignaro atteso in fila aspettando il suo turno ha dovuto spostarsi in via Bixio e rimettersi in coda.

Fatto sta che siccome l’ufficio postale era stato chiuso per un’intera settimana, tranne che per quanto concerne pacchi e raccomandate, la liquidità disponibile pare fosse naturalmente scarsa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.