Giovedì, ore 12:58

Domenica 1 Giugno si è conclusa a Bari, l’undicesima edizione del giro dei Tre Mari, che ha visto partecipare tra gli altri, 7 vespisti monopolitani: Roberto Magno, Giusy Danese, Martino Caramia, Rosà Alò, Giuseppe Dibello, Gianni Napoletano e Valerio Narracci.

La manifestazione rievocativa del vecchio giro dei Tre Mari, che negli anni ’50 era a sfondo agonistico, quest’anno è durata 4 giorni, con oltre 1100 km percorsi (considerando anche le strade imboccate per sbaglio).

Prima tappa Bari-Policastro Bussentino in Campania, seconda e terza tappa giù in Calabria, prima a Paola e poi fino a Capo Vaticano (Vibo Valentia), infine, passando per la Basilicata, c’è stato il trionfale ritorno verso Bari.

Il tempo perfetto, ha permesso di affrontare tutte le tappe del tour nel modo più agevole possibile, consentendo di ammirare tutti i paesaggi mozzafiato lungo il percorso. Sempre alta la partecipazione anche dall’estero con presenza di Inglesi, Tedeschi, e l’onnipresente Club France.

Il presidente del Vespa Club Monopoli dichiara: “siamo soddisfatti di questa partecipazione e del raggiungimento di nuovi traguardi; il prossimo raduno a cui prenderemo parte sarà quello di Manfredonia il 7 Giugno, inoltre il 9 Giugno, quattro dei nostri soci, partiranno alla volta di Biograd na Moru in Corazia, per partecipare al più grande raduno al mondo, il Vespa World Days 2015”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.