Antonella Agnoli, ospite de “La biblioteca che vorrei”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì, ore 14:35

Si approssima la riapertura della Biblioteca Comunale “Prospero Rendella”

La riapertura della Biblioteca Comunale “Prospero Rendella” di Piazza Garibaldi si approssima, tanto che il Consigliere Comunale con delega alla Cultura ed alle Politiche Giovanili, Giorgio Spada, ventila con cognizione di causa la notizia che ciò avverrà addirittura nel 2016.

Mentre si attende il grand’evento, dopo un decennio di lavori all’interno della storica biblioteca a scaffale aperto, un grande fermento cresce sull’argomento da parte dei giovani monopolitani.

Ieri sera, infatti, le associazioni AltraPolis ed Unione degli Studenti di Monopoli hanno organizzato in Piazza Garibaldi l’evento “La biblioteca che vorrei”, del quale è stata ospite una delle maggiori esperte mondiali del settore, Antonella Agnoli.

«Far avvicinare coloro i quali non frequentano l’ambiente della biblioteca» è la mission che per la Agnoli è necessario prefiggersi nella città di Monopoli.

Ad ascoltare e recepire le istanze degli studenti di scuola media superiore ed universitari, c’erano anche il Dirigente comunale Pietro D’Amico ed il Consigliere Spada, oltre a numerosi curiosi che hanno apprezzato la creatività della nuova generazione nell’incuriosire i passanti mediante alcune fotografie d’epoca lasciate appese tra gli alberi della piazza.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.