Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì, ore 15:01

Visita del Comandante della Capitaneria di Porto, T.V. (CP) Salvatore De Crescenzo alle mostre didattiche allestite in città

LA CERIMONIA DI DEPOSIZIONE DELLA CORONA D’ALLORO

In occasione del centenario della Grande Guerra, la cerimonia (curata dal cerimoniere del Comune di Monopoli Cav. M.llo Michele Lafronza, in veste anche di Presidente del Nastro Azzurro) di deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale di Piazza Vittorio Emanuele II del 24 maggio scorso ha dato inizio ad una serie di celebrazioni cittadine (organizzate in collaborazione con le comunità scolastiche, l’Istituto Nastro Azzurro ed il Presidio del Libro di Monopoli, che si terranno sino a giugno), che hanno permesso all’ANMI (Associazione Nazionale Marinai d’Italia) di Monopoli (presieduta da Martino Tropiano) di offrire il proprio prezioso contributo.

Nei giorni scorsi, infatti, ciascun Istituto Comprensivo (G. Modugno – G. Galilei, Via Dieta – V. Sofo e C. Bregante – A. Volta) ha allestito una “Mostra sulla Grande Guerra”, esponendo i lavori realizzati nel corso dell’anno scolastico dagli studenti sotto la guida dei propri docenti e genitori, durante la quale i militari in quiescenza hanno potuto illustrare una carta topografica della “Zona Collalto – Ponte della Priula” del 10 aprile 1918 in possesso del Gen. Marsilio Marsili, corredata da una scheda tecnica dettagliata elaborata per l’occasione dalla prof.ssa Cristiana Guarnieri.

Un prezioso reperto storico di inestimabile valore documentario ed affettivo (utilizzato per studiare le posizioni delle artiglierie nemiche), che dopo essere passato da chissà quante mani è arrivato nel prezioso carico che il soldato di fanteria Dante Marsili (classe 1897 – fratello del Gen. Marsili), chiamato al fronte appena diciottenne, portò con sé al rientro dalla terribile prigionia in terra d’Austria, dove era stato condotto dopo la disfatta di Caporetto.

Una tre giorni intensa per l’ANMI di Monopoli che, martedì scorso, dopo aver incontrato gli studenti ed i genitori dell’Istituto Comprensivo “Via Dieta – V. Sofo”, l’indomani pomeriggio è stato ospite della mostra allestita invece dall’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” e che, infine, ieri mattina assieme al Comandante della Capitaneria di Porto di Monopoli, T.V. (CP) Salvatore De Crescenzo, ha visitato la Sala delle Armi dove era invece ospitata la mostra didattica dell’Istituto Comprensivo “G. Modugno – G. Galilei” (frutto del progetto “La Grande Guerra, dalla scuola un messaggio di pace”) e in anteprima i sotterranei del Castello Carlo V.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.