EcoLeather: incontro a porte chiuse a Palazzo di Città

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 16:12

 

Il Sindaco Romani riceve gli ex lavoratori e Roberto Aprile, sposando concretamente la causa

Nonostante le premesse frutto di pregiudizi ed incomprensioni infondate, nella mattinata odierna a Palazzo di Città, l’incontro chiarificatore tenutosi a porte chiuse all’interno dell’ufficio del Sindaco di Monopoli Emilio Romani, che ha inteso ricevere la delegazione dei 165 ex lavoratori Eco Leather accompagnati da Roberto Aprile dei COBAS Brindisi (che hanno così rinunciato al sit-in di protesta che avevano programmato per far valere le proprie “ragioni”) senza la stampa, ha sortito gli effetti sperati.

Di questo ne è soddisfatto Roberto Aprile, che al termine della riunione privata ha rilasciato un’intervista esclusiva alla nostra redazione di “The Monopoli Times”: «emerge un giudizio positivo dell’incontro con il Primo Cittadino che, dopo aver rigettato le accuse di strumentalizzazione, ha condiviso i principi della “battaglia” legale intrapresa dai trentacinque lavoratori, che si stanno opponendo per ingiusto licenziamento. A noi, infatti, interessa il loro destino – ha garantito, spiegando – sulla vicenda Eco Leather ci poniamo due grandi domande: una sul piano industriale in quanto si preferisce delocalizzare laddove ciò conviene, ma non si lascia mai la sede di Monopoli che, tra l’altro, ricopre una notevole importanza strategica ed al contempo priva la città (che ho conosciuto in occasione della manifestazione contro le trivellazioni petrolifere) di un considerevole scorcio sul mare e, l’altro quesito che riguarda invece l’impatto ambientale che la conceria provoca o meno sul territorio».

La tanto attesa convergenza del Sindaco Romani sulla questione produrrà senz’ombra di dubbio gli effetti sperati: oltre al sostegno ai trentacinque ex lavoratori affinchè la magistratura faccia il suo corso, grazie alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale Aldo Zazzera all’incontro (il quale preparerà un punto all’ordine del giorno), si potrà indire e finalmente celebrare un Consiglio Comunale monotematico sull’argomento (per porre la lente di ingrandimento sui presunti timori), che sarà perciò corredato da una verifica ambientale.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

810 Visite totali, 1 visite odierne

Paola Calabretto

Giornalista iscritta all’Ordine dei Giornalisti;

Guida Turistica abilitata dalla Regione Puglia;

Direttore Responsabile della Testata Giornalistica “The Monopoli Times”;

Organizzatore e moderatore di eventi culturali “Enhance your dower”.