Domenica, ore 07:23

 

I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno denunciato in stato di libertà un 40enne di Rieti, già sottoposto alla misura del foglio di via obbligatorio dal comune di Castellana Grotte, e una 38enne del luogo, ritenuti responsabili di ricettazione e solo il 40enne anche di violazione al foglio di via. Nel corso di un servizio perlustrativo i militari hanno intercettato i due a bordo di una Fiat Panda risultata rubata a Modugno lo scorso 8 maggio. Gli stessi alla vista dei carabinieri hanno abbandonato il mezzo dandosi a precipitosa fuga per le vie circostanti venendo comunque bloccati ed identificati. Il mezzo è stato restituito all’avente diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.