Autismo, nessuna novità sull’apertura del centro per bambini

Giovedì, ore 17:26

La situazione è ferma da un anno. La Paulangelo: “Si rischia altrimenti di vanificare gli sforzi che la gente sette/otto anni fa ha fatto”

Nonostante la realizzazione della struttura sia terminata, da un anno, la situazione è ferma e nessuna novità è all’orizzonte sull’apertura del centro per bambini.

A fare luce sulla questione è il Consigliere Comunale Carmela Paulangelo (Patto con la Città), che intende mantenere alta l’attenzione sull’argomento: «Ci sono altri obiettivi in fase di completamento in merito al mio ruolo in Consiglio Comunale – ha svelato in anteprima nell’intervista esclusiva rilasciata alla nostra redazione di “The Monopoli Times” – Uno dei punti cardine è l’apertura del centro per bambini autistici. Sono a conoscenza del fatto che abbiamo completato tutti i lavori, ma sò che abbiamo un blocco di ambito sulla gestione. Ci sarebbero dei soldini a disposizione in bilancio comunale, ma non basterebbero per completare quello che va fatto perché ovviamente c’è bisogno di avere delle professionalità che sappiano valutare le problematiche da portare avanti. L’invito – pertanto – è di una maggiore sensibilizzazione da parte di tutti: tra l’altro, spero che i vari candidati monopolitani al Consiglio Regionale possano condividere questo mio grande progetto, perché così facendo si farà maggiore interesse per la collettività, facendo bene alle disabilità del Comune di Monopoli così come a quelle di Polignano a Mare e di Conversano. È un problema di ambito – ribadisce – che ha bloccato questa storia. Chiedo perciò un maggiore intervento del nostro Sindaco che, per questa questione, ha già mostrato interesse. Ora dobbiamo poter andare ad inaugurare questo centro; gara d’appalto o assegnazione, tutto quello che si deciderà… ma è importante non tenerlo bloccato perchè la struttura è già completa da un anno. Si rischia altrimenti di vanificare gli sforzi che la gente sette/otto anni fa ha fatto. Io l’impegno, l’asticina la tengo sempre alta ed invito a farlo tutti coloro che hanno buon cuore a sorreggere il mio progetto, il nostro progetto – ha infine concluso – perché si parla di maggioranza e di minoranza e mi auguro perciò che quest’esigenza sia condivisa anche da Marilù (Napoletano – PD), da Aldo (Zazzera) e da Giovanni (Copertino)».


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

641 Visite totali, 1 visite odierne

Paola Calabretto

Giornalista iscritta all’Ordine dei Giornalisti;

Guida Turistica abilitata dalla Regione Puglia;

Direttore Responsabile della Testata Giornalistica “The Monopoli Times”;

Organizzatore e moderatore di eventi culturali “Enhance your dower”.