Cancellate le scritte dai muri del centro storico

image009Mercoledì, ore 10:43

 

Ennesimo intervento dell’Amministrazione Comunale contro il vandalismo

L’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Annese comunica che a inizio settimana si è provveduto a cancellare le numerose scritte apparse nelle ultime settimane sui muri del centro storico, come segnalato dalla nostra redazione di “The Monopoli Times”. I lavori sono stati eseguiti dalla Universal Export srl di Fasano, ditta incaricata della manutenzione degli immobili comunali.

«Alla vigilia dell’estate e con il centro storico che ogni giorno accoglie numerosi turisti, non potevamo lasciare i muri in quelle condizioni. E così come abbiamo fatto nei giorni scorsi sulle mura di cinta e sui muri dei bagni pubblici della Porta Vecchia e al monumento ai caduti di Largo Fontanelle, abbiamo provveduto a ripulire dalle scritte (alcune delle quali assolutamente volgari) in Largo Castello e su tutto il lungomare», afferma Annese.

«Sarò ripetitivo ma ormai non è più tollerabile questo impiego di risorse pubbliche per cancellare la stupidità di qualcuno. Evidentemente ripulire non basta ma occorre agire sulla prevenzione, cominciando dalla collaborazione di tutti per combattere questi atti di vandalismo di qualcuno che ricadono sull’intera collettività», conclude Annese.

410 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33