La bottega dei mestieri: il maestro trullaro

maestrotrullaroSabato, ore 11:52

24 marzo- 28 aprile 2015 – Locorotondo

Si è concluso il 28 aprile 2015 il progetto didattico: “La bottega dei mestieri” ideato dall’Associazione Ecomuseale di Valle d’Itria, in  linea con la programmazione condivisa con l’Osservatorio del paesaggio della Regione Puglia e con le finalità ed obiettivi dell’Ecomuseo e declinato, dalla sezione locorotondese, nella riscoperta dell’arte della lavorazione della pietra.

Il progetto, nato con l’intento di avvicinare le nuove generazioni agli antichi mestieri che, purtroppo, vanno sempre più scomparendo attraverso un piccolo percorso formativo e laboratoriale gratuito, ha visto coinvolta, dal 24 marzo, una classe pilota, la VD, della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Marconi – Oliva” di Locorotondo.  L’idea progettuale ha tratto ispirazione da una bottega come luogo di apprendimento e apprendistato per eccellenza di un passato neanche tanto lontano che permetteva al ragazzo sin dalla tenera età di fare proprie delle competenze lavorative imparando un mestiere.

I bambini hanno potuto apprendere anche giocando alcune tra le tipologie costruttive tipiche, termini tecnici affiancati a quelli dialettali, con una visita guidata hanno scoperto il centro storico e la sua storia e alcuni tra i monumenti più significativi, nonché la preziosa presenza del maestro trullaro Pasquale Lodeserto, sempre disponibile nelle attività ecomuseali con i bambini e ragazzi,  li ha conquistati con il suo sapere, esperienza e genuinità.

I disegni raffiguranti i monumenti e tutto il materiale prodotto ( schede sintetiche dei monumenti, piantine con indicazioni degli stessi nello spazio, le fotografie scattate nei vari incontri e attività) sono stati raccolti su un supporto multimediale.

Si ringraziano la dirigente scolastica dott.ssa T. Turi per aver compreso le potenzialità del progetto e averne autorizzato l’attuazione, la responsabile della funzione strumentale maestra Maria Neglia per la sua disponibilità e in particolar modo la maestra Lina Ancona per aver permesso ai suoi alunni, grazie alla sua disponibilità, di cogliere una preziosa opportunità di conoscenza del proprio territorio, origini e tradizioni e per aver accolto gli operatori con autentico entusiasmo e sincero coinvolgimento ed averli supportati nell’interazione con il gruppo classe in tutte le sue fasi.

Comunicato a cura della sezione di Locorotondo

 

 

 

 

1,864 Visite totali, 4 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33