Giovedì, ore 07:42

Operazione dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli

Nei giorni scorsi, un 19enne molese è stato tratto in arresto a Mola di Bari dai Carabinieri della locale Tenenza con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato infatti trovato in possesso di 26 grammi di hashish (sottoposti a sequestro): oltre ad aver ceduto una dose di due grammi ad un coetaneo in via De Gasperi, dove è stato sorpreso e fermato, infatti, a seguito della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti altri 24 grammi della stessa sostanza stupefacente unitamente ad un coltello, utilizzato per il taglio della droga e materiale per il confezionamento della stessa.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari il giovane è stato collocato ai domiciliari.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.