FLASH: rimossa la scritta sulle mura cinquecentesche a Portavecchia

Questo slideshow richiede JavaScript.

Martedì, ore 09:32

L’intervento è stato commissionato dall’Assessore Annese che si appella al buonsenso dei cittadini

Nei giorni scorsi è stata rimossa la scritta d’amore che deturpava le mura cinquecentesche visibili da Largo Portavecchia.

L’intervento eseguito dalla Universal Export srl di Fasano (ditta incaricata della manutenzione degli immobili comunali) è stato commissionato dall’Assessore alle Contrade ed Infrastrutture Angelo Annese: «L’intervento si è reso necessario al fine di restituire alla Città un patrimonio unico deturpato dalle scritte vandaliche – sottolinea – Mi spiace constatare che questo è un malcostume che non accenna a diminuire e che oltre ad arrecare un grave danno d’immagine alla città, produce un inevitabile costo sull’intera collettività a causa dei ripetuti interventi di ripristino».

 

«Pertanto, mi appello al buon senso dei cittadini e alla loro collaborazione. Per vincere questa battaglia è indispensabile la collaborazione di tutti», conclude Annese.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.