VIDEO – “Bolt from the Blue”, il racconto di una breve storia d’amore

Venerdì, ore 19:24

L’artista Giuseppe Pipoli presenta il nuovo video su Youtube

L’artista monopolitano Giuseppe Pipoli festeggia un nuovo traguardo musicale: il nuovo video (realizzato da Angelo Sabatelli di Fasano) della canzone “Bolt from the Blue” (fulmine a ciel sereno), scritta dalla Prof.ssa Rosa Mola di Ostuni (insegnante ed interprete), che racconta una storia d’amore realmente accaduta due anni fa con una pianista di Taranto.

“Si tratta di una mia fan, che ha assistito ad un mio concerto – spiega Pipoli – così è nata una grande collaborazione per una serata in teatro, pianoforte e voce. Dall’amicizia è sbocciato l’amore, ma da entrambe le parti questa storia non poteva andare avanti, dato che siamo sposati con prole. È stata una storia intensa: ricordo il bacio, il nostro ballo, ma non mi sentivo felice perchè ero innamorato e lo sono tutt’ora di mia moglie; pensavo alla mia famiglia, ma questi discorsi e i colpi di fulmine capitano nella vita sopratutto nel mondo dello spettacolo quando nasce una collaborazione”.

Nel videoclip, che è stato girato presso l’Hotel Villa di Bisceglie, c’è una significativa novità: tra le comparse, infatti, vi è un cast di attori. La protagonista principale è Roberta Capurso di Bisceglie (attrice-modella che ha partecipato a concorsi nazionali di bellezze, come Miss Italia), la quale ha accettato con onore di interpretare questa storia d’amore.

Come già anticipato, tra le comparse ci sono attori e modelle, tra cui Kiara Capurso, Angelo Ruggieri, Mirko Bruno, Francesco Matteucci e Antonella Torsitano.

“Bolt from the Blue” è tratto dal primo CD di Pipoli “Confusionario Caotico”, che sta ottenendo un grandissimo successo di vendite: il pezzo è un genere jazz-swing: “il video va a gonfie vele su You Tube – racconta entusiasta l’artista, impegnato con il tour estivo con la sua band – ben 310 visualizzazioni in pochissimi giorni con un blocco delle visualizzazioni perché lo sta visionando in tutto il mondo un numeroso pubblico”.

11074315_1390325464624867_3267050105032151790_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.