Tonnellate di rifiuti speciali sequestrate dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli

Venerdì, ore 08:13

In corso, le indagini volte a classificarne la natura

Ulteriori esami sono in corso con l’ausilio del personale specializzato dell’A.R.P.A. Puglia sulle quasi cinque tonnellate di rifiuti speciali, sequestrati nei giorni scorsi all’interno di un’azienda conversanese di contrada Martucci dai Carabinieri della Stazione di Conversano nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati in materia ambientale, per classificarne la natura.

Di primo acchito, pare si trattasse di rifiuti derivanti da attività ospedaliera, che pare fossero stati depositati da un autocarro di proprietà di un’azienda di Putignano.

Proseguono perciò le indagini guidate dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.