Green Hub tra Cala Porta Vecchia e Cala Cozze

Lunedì, ore 08:26

Approvato il progetto definitivo per partecipare al “Patto città campagna”

Al fine di partecipare al progetto territoriale regionale del “Patto città campagna”, la Giunta Comunale, su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Annese, ha approvato il progetto definitivo di “Creazione di Green Hub tra Cala Porta Vecchia e Cala Cozze mediante riqualificazione di spazi pubblici per usi ricreativi ed ecologici” per un importo € 2.700.000.

Il Patto Città Campagna della Regione Puglia promuove azioni di progetto che siano finalizzate a recuperare spazi e/o manufatti pubblici in stato di abbandono o di degrado, a incrementare la superficie a verde e disimpermeabilizzare le superfici asfaltate e riqualificare i tessuti a bassa densità attraverso dotazione e/o incremento delle superfici alberate e attrezzate, sia pubbliche che private.

Il progetto definitivo relativo alla demolizione di parte dell’immobile ex sede della Scuola “Giovanni Modugno” e della contestuale riqualificazione delle aree liberate (approvato con delibera di Giunta Comunale n. 2 del 21 gennaio 2015) destina lo spazio allo svago ed al tempo libero ed avvia un percorso di valorizzazione urbanistica di quella parte di città.

L’intervento risulta parte di un più ampio programma che, promuovendo la mobilità lenta in ambito cittadino, intende restituire alla fruibilità collettiva un’ampia fascia del litorale incentivando il recupero del rapporto tra la città il mare e l’entroterra. Il programma di infrastrutturazione comprende, a lungo termine e secondo la linea tracciata dalla delibera di Giunta n. 38 del 28 febbraio 2014, la restituzione a spazio pubblico dell’intera area ospitante il compendio scolastico sul lungomare di via Procaccia con contestuale recupero dell’ex Convento di San Leonardo.

Tale programma risulta rispondente appieno alle indicazioni della Regione Puglia in quanto prevede complessivamente la chiusura del circuito ciclabile che collega il centro storico alle aree agricole in ambito perturbano e con la fascia costiera (mediante realizzazione di circa 700ml di pista ciclabile in corrispondenza della viabilità Santo Stefano), la demolizione dell’intero compendio scolastico in via Procaccia con restituzione degli spazi pubblici alla collettività e la valorizzazione dell’ex Convento San Leonardo da destinare a scuola e servizi di quartiere.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,940 Visite totali, 6 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33