Attività di idropulitura: l’ordinanza per i cantieri navali

Giovedì, ore 14:53

 

Si ordina di dotarsi di idonee strutture per la raccolta di reflui e di installare apposite “panne galleggianti”

 

Nel marzo scorso, al fine di preservare l’ambiente marino, un’ordinanza è stata pubblicata dal Comandante del Porto di Monopoli sul sito istituzionale della locale Capitaneria di Porto.

Si tratta dell’ordinanza 03-2015 con la quale si ordina ai cantieri navali, che effettuano attività di idropulitura delle unità navali, di dotarsi di idonee strutture per la raccolta di reflui derivanti da tale attività e di installare apposite “panne galleggianti” atte a contenere possibili inquinamenti.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.