Adeguamento alle norme antincendio della “Modugno – Galilei”

Giovedì, ore 17:20

Approvato il progetto propedeutico alla richiesta di finanziamento regionale

Su proposta dell’Assessore dei Lavori Pubblici Angelo Annese la Giunta Comunale nella seduta del 9 aprile ha approvato il progetto definitivo di “Adeguamento alle norme di prevenzione incendi dell’edificio scolastico in via Europa Libera sede della scuola primaria ‘Giovanni Modugno’ e dell’Istituto secondario di 1° grado’Galileo Galilei’”.

La delibera di Giunta è propedeutica alla richiesta di cofinanziamento di € 420.000,00 (pari al 70% dell’importo totale dell’intervento) di cui all’avviso pubblico regionale finalizzato alla formulazione del Piano Triennale regionale di edilizia scolastica 2015/2017 e dei relativi piani annuali, per il finanziamento di “interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica  adibiti all’istruzione scolastica pubblica”.

Il progetto prevede dì una serie dì opere edili ed impiantistiche atte a garantire il rispetto delle norme vigenti in materia di antincendio. In particolare, il completamento del sistema delle vie d’esodo mediante l’inserimento dì due una nuove scale di sicurezza esterne in struttura metallica. Le due scale interne di accesso ai  vari piani dell’edificio saranno trasformate in scale protette, mediante la realizzazione, ai vari piani, di una compartimentazione REI 60 munita di porte tagliafuoco con oblò vetrato e a piano rialzato le scale protette avranno le uscite di sicurezza con infissi con maniglioni antipanico.

Infine, è prevista la dotazione dì un sistema di filtro a prova di fumo nell’aula magna, la rimozione e la sostituzione delle porte interne delle aule e dei laboratori, la ridistribuzione degli ambienti collocati al secondo piano della scuola primaria, l’adeguamento del locale smistamento pasti e relativi servizi, la realizzazione di un impianto di spegnimento ad idranti, l’adeguamento dell’impianto elettrico dell’intero comprensorio scolastico, la realizzazione dell’impianto di spegnimento incendi a gas NAF S 125 e rilevamento fumi analogico a protezione degli archivi cartacei posti nel piano seminterrato con bonifica dell’attuale locale servizi posto sempre a piano seminterrato (da utilizzare come locale tecnico dell’impianto di spegnimento), la realizzazione del sistema di diffusione sonora/evac a norma EN54 e l’adeguamento della centrale elettrica esistente.

297 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33