Il Liceo “Louis Bertrand” di Briey ospite del Polo Liceale di Monopoli

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 14:26

Un inno alla libertà e all’amicizia e la bella perfomance del gruppo italo-francese tra le iniziative di scambio linguistico

Attenzione alla comunicazione linguistica, specie nel Polo Liceale “Galileo Galilei” di Monopoli ed in particolare modo per la lingua francese. Anche quest’anno è stato riproposto lo scambio culturale con il Liceo “Louis Bertrand” di Briey. Lo scambio, curato dalle docenti di lingua Francese, prof.ssa Sabrina Annicchiarico  e Maria Rosaria Pino, con la collaborazione della prof.ssa Maria De Mola, docente di Storia dell’Arte, si è stato articolato in due momenti: il primo ha visto gli studenti francesi  ospiti delle famiglie monopolitane dal 21 al 28 marzo 2015 e il secondo avverrà dal 28 aprile al 5 maggio 2015, quando i corrispondenti francesi ricambieranno, nelle loro famiglie, l’ospitalità ricevuta a Monopoli.

Durante il soggiorno degli ospiti francesi sono state effettuate  escursioni a carattere turistico e culturale nella  nostra regione alla scoperta del barocco leccese e delle meravigliose bellezze paesaggistiche ed architettoniche del Salento. Non poteva mancare la visita dei trulli di Alberobello e del suo interessante museo della civiltà contadina nonché la visita delle grotte di Castellana e quella ad una masseria, elemento architettonico tipico della campagna pugliese. Durante tali escursioni, gli studenti italiani hanno fatto da guida ai loro corrispondenti francesi ed hanno illustrato, in lingua francese, le risorse turistiche della regione.

Ma oltre all’aspetto propriamente turistico  i ragazzi hanno lavorato su un progetto pedagogico intitolato “Alla scoperta della cultura del vicino” analizzando e confrontando vari aspetti della cultura italiana e francese inerenti il cinema, la musica, le feste e le tradizioni, l’immigrazione, la politica, la religione, il patrimonio architettonico, realizzando lavori di gruppo per i quali avverrà  la premiazione alla fine del soggiorno in Francia.

Il momento conclusivo dello scambio al Polo Liceale è stato senza dubbio il più emozionante. Gli studenti italiani ed i loro corrispondenti francesi hanno messo in scena una poesia francese di Paul Eluard, famoso poeta surrealista francese, “Liberté , j’écris ton nom”(da loro tradotta) declamando le 21 strofe di una poesia  che costituisce un inno alla libertà. Successivamente hanno interpretato  i due inni nazionali. E’ stato un momento davvero forte ed emozionante.

Cosi, nel primo pomeriggio , in una pioggia di pianti e di abbracci,non curanti del vento, i ragazzi si sono salutati e dati appuntamento al 28 aprile quando si ritroveranno in Francia per scoprire le bellezze paesaggistiche ed artistiche della regione Lorena, il Museo della miniera di Neufchef dove hanno lavorato i nostri emigranti italiani nel secondo dopoguerra, nonché lo splendore della Ville Lumière, Parigi tra la Tour Eiffel, L’Arc de Triomphe,il Louvre, Notre-Dame,il Sacré Coeur.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

609 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33