Questo slideshow richiede JavaScript.

Domenica, ore 22:22

Era una di quelle in sosta in Largo San Salvatore, privando i residenti dei propri posteggi auto

In attesa dell’entrata in funzione della tanto sospirata videosorveglianza ai cinque ingressi del Centro Storico cittadino, il via vai di autovetture prive del regolare contrassegno di accesso alla Zona a Traffico Limitato prosegue in maniera incessante.

Un’infrazione del Codice della Strada che si è ripetuta anche nel pomeriggio odierno, in occasione della Santa Pasqua.

Un gruppo di una decina individui dall’accento barese, infatti, ha preferito pranzare in uno dei locali del caratteristico borgo antico e perciò ha parcheggiato in Largo San Salvatore, privando i residenti dei propri posteggi auto come spesso accade e, costringendoli spesso e volentieri a ricoverare temporaneamente il proprio veicolo in sosta vietata (ma senza rimanere impuniti) a causa della carenza di parcheggi.

Verso le 17:15, una delle autovetture del gruppo, inoltre, è tranquillamente uscita contromano dalla ZTL, facendola franca.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.