Approvato il nuovo regolamento su contributi e sovvenzioni

Giovedì, ore 10:45

Una nota dell’Assessore allo Sviluppo Economico Giuseppe Campanelli

Dotarsi di un regolamento sull’attribuzione di contributi e sovvenzioni in grado di fare chiarezza su tutti i benefici o i servizi concessi ad associazioni o società che hanno rapporti con l’Ente Comunale.

Con questo obiettivo il Consiglio Comunale nella seduta dello scorso 31 marzo ha approvato il nuovo “Regolamento per la concessione di contributi, vantaggi economici e affidamento di servizi che mirino alla promozione del territorio”.

«Abbiamo ritenuto che fosse giunto il momento di regolamentare la concessione di contributi e sovvenzioni. Il regolamento arriva dopo due anni in cui i criteri oggi approvati sono stati già applicati dalla Giunta Comunale in tutte le delibere che prevedevano contributi o sovvenzioni», afferma l’Assessore allo Sviluppo Economico Giuseppe Campanelli.

«Viene così definita una disciplina organica in materia di concessione di contributi e vantaggi economici. Attraverso un meccanismo molto rigido dovrà essere dimostrata l’utilità sociale dell’iniziativa e l’assoluta assenza dello scopo di lucro in quanto, senza quest’ultima condizione, nessun contributo o sovvenzione potrà essere concesso. Infine, tutte le spese dovranno essere rendicontate in quanto il tetto massimo stabilito dal regolamento dei contributi è pari al 50% delle spese documentate», conclude l’Assessore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.