Domenica, ore 08:00

 

La nostra città dimentica di partecipare al consueto appuntamento mondiale

L'Italia di notte dallo spazio - Foto Samantha Cristoforetti
L’Italia di notte dallo spazio – Foto Samantha Cristoforetti

In questi ultimi giorni, tramite un post ed un tweet sugli account ufficiali, l`astronauta Samantha Cristoforetti (la prima donna italiana nello spazio) ci ha deliziato con delle meravigliose fotografie scattate dallo spazio alla penisola italica illuminata di notte.

Chissa` se anche, ieri sera, abbia immortalato la Terra per mostrarci l`altra faccia avvolta nel buio, approfittando dell`iniziativa mondiale dell`Earth Hour – Ora della Terra, che anche quest`anno ha previsto lo spegnimento delle luci nelle piazze principali delle citta` che vi hanno aderito ed all`interno delle abitazioni di tutti coloro che simbolicamente volevano partecipare alla causa: richiamare l`attenzione e sensibilizzare sull`annosa problematica dei cambiamenti climatici attraverso il risparmio energetico, che produce minori emissioni di anidride carbonica, il principale “gas serra” responsabile del buco dell`ozono, ovvero di quello strato di atmosfera che protegge la Terra dai raggi ultravioletti del Sole.

Se cosi` fosse, per il primo anno dopo la IV edizione di “Past hour”, le visite guidate a lume di candela a cura dell`associazione Amici di San Salvatore”, la III^ edizione dell’Earth Hour organizzato dal WWF Monopoli con iniziative in Piazza Vittorio Emanuele II e la 1^ edizione dell’iniziativa di naturalMENTE dello scorso anno, sebbene queste associazioni quotidianamente impegnate sul territorio non abbiano potuto organizzarsi, venendo meno il loro prezioso contributo, Monopoli sarebbe una delle poche citta` a non avervi partecipato, nonostante l`attuale Amministrazione Comunale avesse annunciato il contrario: con grande stupore, i cittadini monopolitani, che avevano deciso di presenziare all`evento nelle tre piazze designate (Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza Milite Ignoto e Piazza Sant`Anna) in programma dalle ore 20:30 alle 21:30 (in tutto il mondo), non hanno potuto far altro che constatare quella che appare una grave dimenticanza.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.