Martedì, ore 09:52

Fermati sulla Strada Statale 16 da una volante della Polizia

Ieri mattina, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, diretto dal Dirigente Vice-Questore Aggiunto dott. Fabio Caprio, hanno tratto in arresto due soggetti, entrambi con precedenti di Polizia, con l’accusa di furto aggravato, i quali dopo le formalità di rito sono stati associati presso la Casa Circondariale di Bari e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Al termine di accurate e laboriose indagini, infatti, i due sono risultati gli autori del furto avvenuto, la scorsa notte, nel leccese ai danni di una nota ditta: la refurtiva (consistente in colli contenenti circa 1600 paia di scarpe Tod’s e Hogan per un valore commerciale di 300 mila euro) veniva trasportata dai malfattori a bordo di un autocarro Iveco, che viaggiava a velocità sostenuta assieme ad un’altra autovettura, una Peugeot che invece è riuscita a darsi alla fuga, con il quale sono stati tallonati e fermati sulla Strada Statale 16 all’altezza di Monopoli Nord dai poliziotti, grazie ad una segnalazione al 113 di alcuni automobilisti.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.