Domenica, ore 10:55

Un match senza grandi batticuori quello tra Ap Masseria Santa Teresa e l’Aurora Brindisi. La squadra di coach Morè si conferma in ottima forma, concentrati per tutta la partita pur senza brillare.

Torna in campo Cipulli anche se non al completo delle sue forze fisiche dopo due partite di stop. Nel quintetto di partenza anche Allegretti, Brunetti, Di Mola e Marco Gentile. Squadra ordinata e precisa contro i giovanissimi brindisi.  Subito in attacco l’Ap che a metà primo quarto segna sul tabellone 13-5. Allegretti recupera diversi canestro con fallo che permettono alla squadra di guadagnare punti e tempo. Si chiude la prima frazione 31-13 con due triple di Cipulli e Brunetti.

Nel secondo quarto entra Lamanna per Cipulli e Sibilio per Allegretti.  Brindisi a canestro per primo e si dimostra anche più propositivo nonostante la differenza di punteggio. L’Ap non riesce a segnare e si chiude, mentre l’Aurora Brindisi recupera terreno portandosi 31-20 a metà quarto. Sblocca il punteggio Piero Gentile a cui segue Sibilio. Quasi raddoppiando, la squadra di casa chiude il primo tempo 45-24.

Nella ripresa a canestro subito l’Aurora Brindisi. Torna in campo Cipulli con Brunetti, Allegretti, P Gentile e Marco Gentile. La squadra ospite continua ad attaccare e a metter dentro canestri, in pochi minuti recupera dieci punti. Nonostante l’Ap non sia segni di cedimento o di rallentamento, Brindisi mette a segno 24 punti rendendosi sempre pericolosa e mantenendo la partita in corsa. Si chiude il terzo quarto 65-48.

L’ultimo tempo si apre con tripla di Sibilio e risposta della squadra ospite con canestro e fallo. Partita a tratti fallosa e lenta, ma sempre combattuta. Buone giocate di Cipulli e Lamanna e in generale buona la gestione sul finale che ha permesso di dar spazio anche agli under.

“Abbiamo affrontato la partita come dovevamo, i  ragazzi stanno rispondendo bene alle mie richieste e il momento è positivo”, ha commentato a caldo coach Morè. Se lo spirito e la fiducia fossero stati gli stessi dall’inizio ci sarebbe stato un altro campionato per l’Ap Masseria Santa Teresa: “ Ci è voluto tempo, quasi un girone. Adesso stiamo raccogliendo i frutti, vincendo anche partite molto difficili. C’è stata una crescita evidente e questo è importante”.

TABELLINI:

Lot: 2, Brunetti 5, Di Palma 6, Lamanna 6, Gentile P 7, Sibilio 7, Di Mola 9, Gentile 17, Allegretti 17, Cipulli 25

UFFICIO STAMPA AP MONOPOLI


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.