Concessione all’Unitalsi dell’immoble di via Baione n.27

Venerdì, ore 10:12

Via libera della Giunta Comunale alla concessione in comodato d’uso

Nella seduta del 19 marzo la Giunta Comunale di Monopoli ha accettato la proposta dell’Unitalsi con la quale dichiara la propria disponibilità a ricevere in comodato d’uso gratuito l’immobile comunale sito in via Baione n. 27 (composto da un bagno, una cucina e due stanze, per un totale di mq. 58, più un’area di pertinenza esclusiva) per adibirlo quale sede di un Centro di scambio e diffusione materiali in riuso per i non abbienti, che saranno segnalati all’Associazione dal Servizio Sociale Comunale.

È stata approvata anche la bozza di convenzione disciplinante i rapporti tra il Comune di Monopoli e l’Unitalsi. Avrà durata di due anni con decorrenza dalla data di sottoscrizione e, alla scadenza, in caso di esito soddisfacente, potrà essere rinnovata alle stesse condizioni per ulteriori due anni, previa adozione di espressa deliberazione di Giunta Comunale).

L’Unitalsi si impegna a versare una cauzione dell’importo di € 513 pari a tre mensilità del canone figurativo applicabile agli immobili aventi le medesime caratteristiche, a garanzia della restituzione del bene nelle condizioni iniziali e del rispetto degli obblighi contrattuali o concessori.

Sono a totale carico dell’Associazione comodataria le spese relative alla registrazione della convenzione, le spese relative a tutte le utenze compresi gli oneri per la voltura dei contratti a nome della stessa Associazione e gli eventuali oneri condominiali. Ove dovessero prodursi danni alla struttura gli stessi saranno posti a carico dell’Associazione comodataria con eventuale recupero su futuri eventuali benefici da erogare alla stessa da parte del Comune.

I volontari dell’Unitalsi opereranno gratuitamente e avranno solo diritto al rimborso delle somme eventualmente anticipate e comprovante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.