VIDEO – La “redenzione” dell’Italia. Il grande sogno di Machiavelli di Angelo Panarese

Giovedì, ore 10:29

Consegna del ricavato della serata di beneficienza alla Mensa di Santa Maria degli Amalfitani in occasione della presentazione del libro

Questo slideshow richiede JavaScript.

In occasione della presentazione del volume La “redenzione” dell’Italia. Il grande sogno di Machiavelli di Angelo Panarese all’interno della Biblioteca dei Ragazzi di Piazza Garibaldi, ieri sera, l’Associazione “Donne per la Città” ha consegnato ufficialmente il ricavato (600 euro) della serata di beneficienza dell’8 marzo scorso ai responsabili della Mensa di Santa Maria degli Amalfitani di Monopoli.

L’evento è stato organizzato dal Presidio del Libro di Monopoli con la collaborazione della Libreria Mondadori Chiarito e dell’I.I.S.S. “Vito Sante Longo” di Monopoli.

Dopo il saluto del Responsabile dei Presidi del Libro Monopoli, Loredana Ratti e, del Dirigente Scolastico Gaetano Di Gennaro, al termine di una breve parentesi aperta dal libraio Decio Chiarito in merito alla Notte di Inchiostro di Puglia, la serata è entrata nel vivo con il dialogo tra il professor Panarese ed il Dirigente Scolastico Adriano Petromilli.

Gli studi raccolti nel libro, analizzando e scandagliando nel profondo tutte le opere storiche del Machiavelli, basate sulla “lezione delle cose antiche e sull’esperienza delle cose moderne”, permettono di seguire la evoluzione del suo pensiero, dal Principe in cui il tema della redenzione dell’Italia è posto nella maniera più dilemmatica e affascinante, fino alle Istorie fiorentine, opera “drammatica” per eccellenza, in cui la crisi italiana è vista nella sua luce più fosca e terribile.

L’autore

Angelo Panarese, laureato in Lettere e Scienze Politiche, dottore di ricerca, collabora con l’Istituto di Filosofia politica dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro ed è docente di scuola media superiore. Sindaco della città di Alberobello dal 1994 al 2001, è autore dei seguenti volumi:La Devianza minorile: il caso Puglia 1976-86. Economia, Sociologia, Diritto (Bari 1988); Felicità e cittadinanza nella teoria politica di Aristotele (Manduria 1993); Dal riscatto feudale al riconoscimento di Alberobello come patrimonio dell’umanità (Alberobello 2000); Filosofia e Stato(Lecce 2005); Storia del Regno di Napoli. Un confronto con Benedetto Croce (Lecce 2012). Per i nostri tipi, ha pubblicato: I tre Poteri (2008); Donne, giacobini e sanfedisti nella Rivoluzione napoletana del 1799 (2011), Il Mezzogiorno nel Settecento tra Riforme e Rivoluzione (2013).


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.