Ospedale Monopoli-Fasano: il Consigliere Amati sonda il campo

Ignazio Zullo e Fabiano Amati - Foto Paola Calabretto
Ignazio Zullo e Fabiano Amati – Foto Paola Calabretto

Sabato, ore 09:29

Ci si interroga sull’andamento delle attività e l’aggiornamento del relativo cronoprogramma

Ieri (13 marzo 2015), il Consigliere Regionale Fabiano Amati ha chiesto la convocazione in audizione, dinanzi alla Commissione competente, dell’Assessore regionale alla sanità Donato Pentassuglia e dei Direttori Generali delle ASL interessate, al fine di verificare l’andamento delle procedure per la progettazione degli ospedali di Monopoli-Fasano e Taranto, oltre che lo stato delle attività per la realizzazione del Centro grandi ustionati di Brindisi.

Sulla costruzione dei nuovi ospedali – afferma Amati – ho speso tutto il mio impegno prioritario in questa legislatura; sono progetti che portati a termine valgono un’intera vita politica, anche in termini di credibilità”.

Nonostante secondo lo stesso consigliere regionale, la gestione del settore sanità affidata a Donato Pentassuglia sia “già di per sé, garanzia di impegno e celerità”, è necessario tuttavia “conoscere e divulgare, nel dettaglio, l’andamento delle attività e l’aggiornamento del relativo crono programma”.

“Quando parliamo dei programmi di edilizia ospedaliera si riscontra sempre scetticismo – spiega Amati – soprattutto sui tempi di completamento delle opere; è per questo che un’informazione tecnica di dettaglio, fatta con continuità e senza alcun periodo di buio informativo, assuma straordinaria importanza”.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.