Dormitorio della Caritas in via Kennedy n.10

Giovedì, ore 17:40

Via libera della Giunta Comunale alla concessione in comodato d’uso

Nella seduta del 12 marzo la Giunta Comunale di Monopoli ha la proposta della Caritas della Diocesi Conversano-Monopoli con la quale dichiara la propria disponibilità a ricevere in comodato d’uso gratuito l’immobile comunale sito in via Kennedy n.10 (composto da n.6,5 vani, per un totale di mq. 128,05) per utilizzarlo come luogo di prima accoglienza per soggiorno notturno (dormitorio) per persone e famiglie in emergenza abitativa.

È stata approvata anche la bozza di convenzione (a carattere sperimentale e della durata di un anno con decorrenza dalla data di sottoscrizione) disciplinante i rapporti tra il Comune di Monopoli e la Caritas Diocesi Conversano-Monopoli. A titolo di rimborso spese per la gestione del Centro di accoglienza è stata prevista una sovvenzione annua pari ad € 8.000 (di cui il 50%  verrà liquidato contestualmente alla sottoscrizione al fine di poter consentire alla Caritas l’allestimento e l’arredamento dell’appartamento, adeguandolo alle esigenze dei futuri ospiti).

La Caritas, inoltre, nell’utilizzare l’appartamento, deve assicurare giornalmente la pulizia dei servizi igienici e delle singole stanze e settimanalmente la pulizia degli altri ambienti comuni, nonché il lavaggio della biancheria da letto. Saranno a totale carico della Caritas le spese relative a tutte le utenze, compresi gli oneri condominiali e le spese relative alla registrazione della presente convenzione.

I volontari della Caritas opereranno gratuitamente e avranno solo diritto al rimborso delle somme eventualmente anticipate e comprovante.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.