La zuppa del demonio per il penultimo venerdì del Sudestival

DavideFerrario

Lunedì, ore 17:37

Appuntamento previsto per venerdì 13 marzo 2015 presso il Cinema Vittoria

Sarà Davide Ferrario con La zuppa del demonio l’ospite di venerdì 13 marzo al Sudestival.

Appuntamento come di consueto al Cinema Vittoria di Monopoli alle ore 18 e 21.

Il film – presentato fuori concorso alla 71° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – utilizza materiali dell’Archivio Nazionale Del Cinema d’Impresa di Ivrea per raccontare l’ambigua idea di progresso che ha attraversato il Novecento.

Il positivo sostegno allo sviluppo industriale e tecnologico protagonista fino agli anni ’70, viene ora sostituito da atteggiamenti contrariati di fronte alle ruspe che fanno spazio all’ILVA a scapito degli olivi centenari.

Con un montaggio di spezzoni di film, attraverso il quale si evince il punto di vista dell’autore, La zuppa del demonio (termine usato da Dino Buzzati per descrivere le lavorazioni nell’altoforno del documentario Il pianeta acciaio del 1964) vuole restituire il senso di energia verso il futuro del quale oggi sentiamo la mancanza.

Il concorso del Sudestival, diretto da Michele Suma, si concluderà venerdì 20 marzo con Perez di Edoardo De Angelis.

SUDESTIVAL in CORTO, la rassegna di cortometraggi d’autore a cura di Noci Cortinfestival presenta Preti di Astutillo Smeriglia, storia dell’amicizia tra un giovane prete e un parroco entrambi un po’ omofobi.

SUDESTIVAL IN CORTO proporrà in chiusura del Sudestival, il 20 marzo, 41 di Massimo Cappelli (20 marzo).

Il costo d’ingresso alle singole proiezioni dei film in concorso è 4€.

Sudestival è un progetto dell’Associazione Culturale Sguardi, diretto da Michele Suma.

Il Festival riceve l’ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA e il Patrocinio dell’Assessorato Mediterraneo Cultura e Turismo della Regione Puglia.

Realizzato con il sostegno di Città di Monopoli e patrocinato da Università degli Studi di Bari|Apulia Film Commission| FICE – Puglia|ANEC e AGIS di Puglia e Basilicata|100autori | Rete degli Spettatori


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.