Banconote false, un arresto dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli

Sabato, ore 07:34

Aveva poco prima tentato di spendere a Locorotondo delle banconote da 20 euro palesemente false quando è stato intercettato e bloccato da una pattuglia della Stazione di Castellana Grotte mentre a bordo della sua auto percorreva quel centro cittadino. Si tratta di un 27enne di Conversano arrestato dai Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte con l’accusa di spendita di banconote false. Nel corso della perquisizione i militari lo hanno trovato in possesso di 4 banconote da 20 euro verosimilmente false, tutte con lo stesso numero di serie, che sono state sottoposte a sequestro. La successiva attività investigativa ha consentito di appurare che l’uomo, poco prima, aveva speso un’altra banconota da 20 euro verosimilmente falsa in un negozio di ortofrutta del luogo poi recuperata e sottoposta a sequestro dai carabinieri. Tratto in arresto il 27enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.