“Naturalmente 2015” si apre anche ai più piccoli

11035704_418307188332289_3270959670785626143_nVenerdì, ore 20:26

Appuntamento a domenica 8 marzo dalle ore 17:30

Da quest’anno, “Naturalmente 2015” si apre anche ai più piccoli.

Domenica 8 marzo 2015, infatti, alle ore 17:30 nella Saletta teatrale della Chiesa del Sacro Cuore (Via Fiume) a Monopoli si terrà il primo di sei appuntamenti domenicali della nuova “Campagna di Sensibilizzazione, Informazione ed Educazione Ambientale (e non solo) 2015”, organizzati dal movimento naturalMENTE e dedicati ai bambini.

La campagna è organizzata da cittadini che, accomunati da uno spirito di profondo rispetto verso l’ambiente, si impegnano con tenacia, fantasia e creatività per tenere alta l’attenzione sulle emergenze del nostro pianeta e proporre modelli e stili di vita ecologici: a costo zero per chi partecipa e profitto zero per chi organizza! (Perché Zero dovrebbe essere l’impatto di ciascuno di noi sull’ecosistema!).

Basta poco per trasmettere ai bambini uno stile di vita eco-sostenibile, l’importante è farlo in maniera divertente e creativa. Noi lo faremo prendendo spunto dalle immagini di alcuni cartoni animati adatti anche ai più piccoli per stimolare così le loro curiosità, domande e sicuramente anche qualche provocazione.

In più cercheremo di organizzare anche dei piccoli laboratori nei quali giocare e imparare con loro l’importanza del riciclo e del rispetto di ogni essere vivente oltre a scoprire con loro le bellezze della natura.

Per questo primo appuntamento abbiamo scelto di affidarci alle immagini di un grande maestro dell’animazione Hayao Miyazaki. La chiave del suo successo è sicuramente racchiusa nella sua capacità di parlare attraverso gli occhi dei bambini, osservandoli, interrogandoli e cercando non tanto di insegnare, quanto di imparare a vedere il mondo con il loro sguardo attento, curioso e in grado di fantasticare su cose che nella quotidianità vengono date per scontate, come un albero. Questo perché ogni cosa nasconde un’anima, o meglio uno spirito, in grado di muoversi e di recepire ciò che lo circonda, capace di mutare in funzione degli accadimenti esterni

Crediamo sia di grande importanza raccontare ai bambini di un mondo magico, un modo per farli sognare e per ricordare ai grandi come si fa, o per rammentargli la strada (qualcuno suggeriva:“seconda stella a destra…”, qualcun altro di guardare le stelle e domandarsi se la pecora ha mangiato o no il fiore…).

Queste sei domeniche dedicate ai più piccoli saranno anche momenti di incontro con le loro famiglie che sono il primo luogo dove i bambini imparano a comunicare, crescere consapevolmente e diventare i cittadini del futuro. Per questo ci teniamo sottolineare che la presenza degli adulti sarà molto gradita.

L’atmosfera che cercheremo di ricreare in linea con le suggestive immagini che vedremo sarà talmente rilassante, poetica e armonica, quasi fosse una filastrocca per bambini, che chi avrà il piacere di partecipare all’incontro si sentirà in quel limbo tra sonno e veglia in cui tutto è possibile, anche ascoltare una canzoncina e sentirsi, se non più buoni, quantomeno un po’ diversi.

…e naturalMENTE PASSAPAROLA!


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.