Elezioni Regionali 2015: la città di Monopoli lavora alacremente

Giovedì, ore 01:20

L’obiettivo è non farsi scappare l’opportunità di eleggere un consigliere regionale

 

 

Francesco Schittulli vs Michele Emiliano, in una lotta interminabile tra centrodestra e centrosinistra.

In questo quadro politico regionale in vista delle imminenti Elezioni Regionali 2015, si collocano i futuri scenari politici della città di Monopoli alle prese con la saggia decisione di non lasciarsi sfuggire l’occasione di eleggere un rappresentante per il Consiglio Regionale.

Mentre il candidato Presidente Michele Emiliano (che pare si avvarrà di altre due liste civiche, oltre la lista del Partito Democratico e, in caso di vittoria deterrà la delega alla Sanità) critica aspramente il fatto che non sia stata introdotta la doppia preferenza di genere e che le soglie di sbarramento siano state fissate all’8% ed al 4% per le liste in coalizione, il Commissario Regionale di Forza Italia Luigi Vitali prosegue l’arduo compito di risollevare le sorti del partito pugliese.

In merito, il Presidente del Club Forza Silvio “Monopoli senza barriere” Anna Capra ha approfittato di una conferenza stampa del Consigliere Regionale Giovanni Copertino per evidenziare l’inutilità della querelle con il Coordinatore cittadino Giovanni Martellotta: “considerato il fatto che con la nomina del Commissario sono decadute tutte le cariche politiche cittadine” sostiene.

Un incontro determinante per il futuro delle segreterie cittadine e gli sviluppi pare che si terrà martedì 10 marzo 2015 alle ore 18 presso il Palace Hotel di Bari, al quale sono stati invitati tutti gli eletti della Provincia di Bari.

 

 

 


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.