Mercoledì, ore 23:15

“Io C1 credo”.

Convinzione o buon auspicio? Difficile stabilirlo.

La passione per i colori biancoverdi è una di quelle difficili da comprendere, perché trasporta in maniera incontrollabile.

Stavolta, in occasione della gara di ritorno della Semifinale di Coppa Italia tra la Lupa Castelli Romani e l’SS Monopoli 1966 in programma per il 11 marzo prossimo alle ore 14 ad Aprilia, spopola la fotomania “Io C1 credo” tra i tifosi monopolitani.

“Il selfie ha coinvolto tutta la città – commenta l’entusiasta società biancoverde – dal Primo Cittadino Emilio Romani alle famiglie, ma anche centinaia di monopolitani residenti in Italia, ma anche all’estero, esprimendo gioia e bellezza, per un evento sportivo che fa sognare un’intera tifoseria. Particolarmente toccante il selfie che ha inviato il piccolo Armandino simbolo dell’amicizia e solidarietà di due città Monopoli e Salerno, come anche la partecipazione del nostro Samuel, portafortuna di tutta la squadra. L’allegra partecipazione di donne e bambini – prosegue la dirigenza – ha trasferito emozioni e genuini sentimenti, a dimostrazione di come il calcio riesca ad aggregare tutta una città e a rinsaldare legami con tutti i monopolitani, sparsi in ogni angolo del mondo. Grazie a Gabry, Francesco e a tutti i promotori per questa bella iniziativa, che conferma il ruolo importante e strategico che occupano i tifosi quando diventano promotori del fenomeno Monopoli”.

1654445_862401823798672_3513995641639906737_n


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.