Pioggia di medaglie per la Canottieri Monopoli 2005

Martedì, ore 22:18

Organizzata a Brindisi la prima regata regionale

“La qualità non è mai un caso, è sempre il risultato di uno sforzo intelligente”.
Così si esprimeva il celebre critico d’arte Ruskin e la Canottieri Monopoli 2005 ne è la perfetta realtà , visto il medagliere realizzato lo scorso fine settimana nelle gare disputatesi nel porto di Brindisi.

I primi successi sono giunti di buon mattino, precisamente alle ore 9.42 con il doppio maschile categoria Ragazzi (Sardella Filippo- Fortunato Lorenzo) che ottengono il primo oro della giornata, ma poche ore più tardi la stessa coppia, nella specialità del “due senza”, sale sul gradino più alto del podio aggiudicandosi un altro oro.

Il pregiato metallo pende anche sul collo dei due giovanissimi atleti Carparelli Carlo e Carparelli Matteo vincenti in doppio nella categoria Cadetti. Un oro che profuma di riscatto per Carlo il quale ha mancato la vittoria nel singolo Cadetti, giungendo secondo.

Restando sempre fra le categorie dei giovanissimi, piovono medaglie anche dall’armo rosa: nella categoria Allievi B1, Iacovazzi Elisabetta si piazza al secondo posto. Ricordiamo che la piccola Elisabetta era al suo esordio in acqua, infatti solo da quest’anno è iniziato per lei l’agonismo, passando nella categoria Allievi come da regolamento federale. Ovviamente un inizio di tutto rispetto. Salendo di categoria un pesante bronzo per Alò Roberta nel singolo Allievi C che ha dovuto fare i conti con atlete più esperte, ma mostrando comunque il suo naturale talento. Anche per lei un inizio di stagione che lascia ben sperare.

Lodevole prestazione fra gli atleti Senior, sia nella sezione maschile con (Marasciulo Giuseppe) che femminile con (Carparelli Elsa); i due atleti realizzano una doppietta dorata nella specialità del singolo e del doppio. Le vittorie per questa categoria giungono anche dal nord Italia dove la collegiale Romito Fabiana fa sventolare la bandiera della Canottieri Monopoli 2005 nel cielo di Candia. Per lei doppia medaglia: oro in singolo e bronzo in doppio misto con il CUS Pavia.

Degne di attenzione sono,poi, le prestazioni del doppio cadetti (Alò Roberto – Schena Andrea) i quali sfortunatamente sfiorano il podio, ma da non dimenticare anche la presenza dell’atleta Under 23 Fiume Cosimo; assente dai campi di gara dalla scorsa stagione, ritorna mettendosi alla prova gareggiando contro atleti più grandi di lui. Pur mancando il podio Fiume si è mantenuto in gara fino all’ultimo colpo di remi.

Siamo ad inizio stagione e già il medagliere della Canottieri Monopoli 2005 si presenta così variegato; portando la società al secondo posto nella classifica regionale. Gli allenatori (Presicci e Sardella) continuano con il loro lavoro di preparazione, ergo non resta che attendere i prossimi risultati.

Enrico Comes


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.