Venerdì, ore 15:42

Nell’ambito dell’attività scolastica extracurricolare, l’I.I.S.S. “Vito Sante Longo” di Monopoli ha deciso quest’anno di aprire al mondo dello Sport costituendo, sulla scia dell’esperienza dei college americani, un’associazione dilettantistica: l’Asd Tecnico Monopoli. Iniziativa, questa, condivisa dal dirigente scolastico Gaetano Di Gennaro, dal consiglio d’istituto e dal collegio dei docenti. Ebbene, grazie a questa iniziativa non solo la pallacanestro femminile è tornata a Monopoli, ma lo ha fatto da grande protagonista concludendo il Campionato di Promozione, in testa alla classifica. Le ragazze hanno lavorato in questi mesi con grande impegno, concentrazione e sacrificio allenandosi con grande assiduità. E i frutti di questo duro lavoro si sono visti soprattutto nelle ultime gare disputate, in cui la compagine monopolitana ha mostrato un gioco di squadra fluido e piacevole da vedersi, apparendo squadra quadrata e ben attrezzata in ogni ruolo. Quella disputata domenica scorsa in casa contro la compagine brindisina è stata la gara più emozionante del campionato, partita perfetta da parte delle ragazze che hanno messo i piedi sul parquet di casa intenzionate a ben figurare ed esprimere un ottimo basket. Una difesa attenta e un attacco spumeggiante, esaltato dai giochi da tre punti di Liuzzi hanno spianato la strada alla vittoria delle padrone di casa. Non c’è che dire, la dirigenza tutta e il Coach Dimitri Patella hanno messo in piedi, in pochissimo tempo, una squadra che ha lavorato tanto facendo bene e soprattutto facendo divertire il pubblico che le ha supportate mettendo in campo grande intensità, attenzione, spirito di squadra e cuore.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.