Giovedì, ore 11:59

Soltanto nella tappa di metà mandato, il Sindaco si riserverà di assegnare o meno l’Assessorato al Benessere

Entro il 2018 (data di fine mandato amministrativo), la scommessa dell’attuale Amministrazione Romani è basata sui progressi in campo dell’impiantistica sportiva di tipo comunale.

 

Nella conferenza stampa indetta, questa mattina, dal Sindaco Emilio Romani per ufficializzare l’assegnazione della delega allo Sport al Consigliere Comunale Cristian Iaia, il Primo Cittadino ribadisce la necessità di recuperare le carenze della precedente legislatura e perciò di aprire un percorso di dialogo con tutte le associazioni sportive grazie alla collaborazione del nuovo Consigliere Delegato.

Come aveva dichiarato nell’intervista esclusiva rilasciata alla nostra redazione di “The Monopoli Times”, il Sindaco Romani conferma la decisione di non completare la Giunta Comunale e di rimandare tale argomentazione alla tappa di metà mandato, allorquando “si dovrà tenere conto – spiega – del regolamento sulle quote rosa”.

Soltanto allora, il Primo Cittadino si riserverà di assegnare o meno l’Assessorato al Benessere che era stato pensato per inglobare lo sport, l’ambiente e la pubblica istruzione e, in caso contrario di affidarlo ad una “squadra” piuttosto che ad un’unica persona, senza pensare alle logiche elettorali o di partito, ma soltanto al bene della città.

 


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.