Mercoledì, ore 07:26

Sono stati sorpresi a spacciare a bordo della loro auto e sono finiti in manette. Si tratta di un 23enne già noto alle Forze dell’Ordine e di un 24enne incensurato di Grumo Appula arrestati dai carabinieri della locale Stazione con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari nel corso di un servizio antidroga in via Sapadafina nei pressi della villa comunale hanno notato i due a bordo di un’auto che hanno ceduto “qualcosa” ad un tossicodipendente poi segnalato alla competente Autorità Amministrativa quale consumatore di droga. Bloccati e sottoposti a controllo nello loro disponibilità i carabinieri hanno trovato 61 grammi di hashish e cocaina sottoposti a sequestro unitamente a 65 euro in contanti. Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 23enne è stato associato presso la locale casa circondariale mentre il 24enne collocato ai domiciliari.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.