Sorvegliato speciale alla guida tenta speronamento con un carabiniere libero dal servizio

Martedì, ore 07:08

Sorpreso lungo la ss96 da un carabiniere libero dal servizio alla guida della sua auto e in compagnia di un pregiudicato si da alla fuga dopo aver tentato di speronare l’auto del militare. Rintracciato poco dopo presso la sua abitazione è finito in manette. Si tratta di un sorvegliato speciale 57enne arrestato dai carabinieri della Stazione di Gravina in Puglia con le accuse di violazione degli obblighi, guida senza patente e resistenza a P.U.. Il militare percorreva la ss96 quando giunto all’altezza del comune d Irsina (MT) ha riconosciuto l’uomo alla guida della sua auto e in compagnia di un altro pregiudicato. Il sorvegliato speciale alla vista del militare dopo aver tentato di far uscire di strada il carabiniere è riuscito a darsi alla fuga imboccando una strada sterrata. Sono scattate quindi le ricerche dell’uomo che è stato rintracciato e bloccato poco dopo mentre rientrava nella sua abitazione. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari il 57enne è stato collocato ai domiciliari.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.