L’Action Now! insiste ed allunga. Nulla può Calimera     

foto Peppe Sabato - play - 1997Domenica, ore 17:47

I monopolitani giocano 40 minuti in completo controllo, offrendo anche spunti di buon gioco

         

Nella 5^ di ritorno della serie D pugliese l’Action Now! Monopoli supera senza difficoltà gli avversari di turno del Basket Calimera e, per la contemporanea sconfitta del Mesagne con l’AP Monopoli, consolida la seconda posizione in classifica.

Pomeriggio senza patemi per la squadra di Carolillo, che pure doveva rinunciare contemporaneamente a 3 dei suoi lunghi, Centrone, Dimola e Rosato, ed aveva Calabretto alle prese con i postumi dell’influenza. Il buon approccio alla gara e la debole resistenza offerta dalla squadra salentina hanno consentito non solo di non risentire delle assenze, ma anche di riuscire a dare ampio spazio a tutti i 10 a referto, tra i quali a sorpresa trovava posto Roberto Rollo, al rientro dopo 2 mesi di stop forzato ma con un solo allenamento nelle gambe. Il 25 – 8 del primo parziale dice tutto sulla disparità di forze in campo e di motivazione tra le 2 compagini, che hanno comunque cercato di divertire il numeroso pubblico accorso in palestra. Buon esordio interno per Antonello Pavone, ala del ’95 giunta in prestito dal Mola, mentre i giovani Calisi, Sabato e Luca Centrone si sono fatti trovare pronti, mostrando i loro costanti progressi.

Così a fine gara proprio Peppe Sabato, play del 1997 nato a Polignano e da anni punto di forza del Settore Giovanile monopolitano: “Sono contento di aver trovato spazio stasera, quest’anno avevo iniziato bene ma poi mi sono fermato a lungo per infortunio e non è stato facile ritrovare minuti in un gruppo competitivo come il nostro. Nelle ultime settimane stiamo inserendo nuovi giocatori e stiamo modificando un po’ anche il modo di giocare per sfruttare al meglio le loro caratteristiche. Noi giovani dobbiamo lavorare in settimana per convincere Sergio a darci fiducia, qualche volta è difficile per alcuni di noi, anche perché stiamo giocando l’Under 19 a Mola in doppio utilizzo e ci alleniamo e giochiamo con sistemi di gioco differenti. Comunque adesso arriva il bello e vogliamo dare il nostro contributo”.

 Sabato prossimo torna la stracittadina con l’AP di Massimo Morè, uno dei tanti ex che si incroceranno sul parquet della Palestra Ipsiam per una gara spettacolo che avrà inizio alle ore 18.30.

ACTION NOW! MONOPOLI – BASKET CALIMERA 89 – 50

(1° Q: 25 – 8; 2° Q: 35 – 20; 3° Q: 63 – 34)

 

ACTION NOW MONOPOLI: Stomeo 5, Calabretto 9, Masciulli 23, Pavone 13, Calisi 16, Russano 0, Rollo 6, Lescot 9, Centrone L. 3, Sabato 5.  Allenatore: Sergio Carolillo – Assistente: Mattia Consoli

 

ASD BASKET CALIMERA: Monosi 4, Quarta 3, Saracino 8, Sicuro, Montinaro 12, Mazzei 8, Panese 4, Falconieri 6, Gravili 5, Aprile 0. All.: Federico Quarta

Arbitri: Sancilio Alexis e Sancilio Mattia

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.