Domenica, ore 07:08

 

 

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, nell’ambito di mirati servizi antidroga scaturiti anche da segnalazioni dei cittadini, hanno arrestato un albanese 23enne, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Notato aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un istituto scolastico, alla vista dei carabinieri, si è disfatto di una custodia per occhiali, prontamente recuperata. All’interno dell’oggetto gli operanti hanno rinvenuto, già confezionate e pronte per la vendita, 20 dosi di hashish per complessivi 16 grammi sottoposti a sequestro unitamente a materiale per il confezionamento della sostanza, un bilancino elettronico ed ulteriori 55 grammi di hashish rinvenuti al termine di una perquisizione personale e domiciliare. Tratto in arresto, il 23enne su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.