È stato anche Segretario del Vescovo Carlo Ferrari

Una celebrazione eucaristica in ricordo di don Benito Regis è stata officiata, ieri sera, all’interno della Basilica Cattedrale “Maria SS della Madia” di Monopoli, nel trigesimo della sua morte.

La comunità monopolitana si è incontrata per ricordare le gesta del presule, nato il 15 luglio 1929 a Castelnuovo Scrivia (Alessandria) ed ordinato sacerdote il 29 giugno del 1952 a Tortona.

Don Benito giunse in città in qualità di segretario del Vescovo di Monopoli Carlo Ferrari, per poi trasferirsi col Monsignore, nel 1967, a Mantova.

Ha insegnato religione in molti istituti superiori mantovani e nel 1985 è diventato direttore della Cittadella. Con l’incarico di canonico della Cattedrale ed assistente del MEIC (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) ha concluso la sua esistenza terrena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.