Grande partecipazione per la 2^ Conferenza per lo sviluppo sulla pesca e le attività portuali

Sabato, ore 19:02

All’interno della Sala Riunioni a Palazzo di Città, ieri pomeriggio, gli operatori portuali sono tornati a riunirsi nella 2^ Conferenza dello sviluppo sulla pesca e sulle attività portuali, organizzata dall’Assessorato alle Attività Marinare e dall’Assessorato alla Pianificazione Integrata del Territorio e Demanio in collaborazione con il GAC  (Gruppi di Azione Costiera) “Mare degli Ulivi”, presieduto da Pierantonio Munno.

Come vi aveva dichiarato in un’intervista esclusiva rilasciata alla nostra redazione di “The Monopoli Times” dal Sindaco Emilio Romani, infatti, per l’attuale Amministrazione Comunale, tra le priorità del 2015  c’è l’adeguamento e la ripianificazione delle aree portuali e difatti, un progetto sarebbe già stato elaborato e condiviso tra gli operatori portuali.

«Credo che l’altro volano che vada adeguato e ripianificato – aveva affermato settimane fa il Primo Cittadino – sia quello delle aree portuali. Stiamo dialogando con gli operatori portuali. Dobbiamo avvicinarci velocemente al piano di destinazione d’uso, che di fatto si intersecherà con la pianificazione dell’area P2 e dell’area dell’ex cementeria. Credo che l’area portuale sia un’area che vada attenzionata, non tanto e non solo come atti concreti, ma come pianificazione che possa durare per i prossimi vent’anni, in modo da lasciare una direttrice di sviluppo chiara».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.